Good Contents Are Everywhere, But Here, We Deliver The Best of The Best.Please Hold on!
Data is Loading...
POSTS
3
Luglio 2018
Hello world!
6
Agosto 2017
Hello world!
18
Novembre 2015
Hello world!
SEARCH
SHOP
  • Your Cart Is Empty!
Violoncelli

l violoncello è uno strumento musicale del gruppo dei cordofoni a corde sfregate (ad arco), appartenente alla famiglia degli archi; è dotato di quattro corde, accordate ad intervalli di quinta giusta. Presentano dei tagli ad "effe" sulla tavola armonica (o piano armonico). La sottofamiglia dei "violini" si differenzia così dalla sottofamiglia delle "viole" che comprende invece la viola da gamba e altri strumenti antichi con tagli a "C", accordati per quarte e terze, con corde in numero variabile da tre, a sei-sette o più. Si suona da seduti tenendo lo strumento tra le gambe, poggiato su un puntale presente nella parte inferiore dello strumento. L'esecutore conduce l'arco trasversalmente sulle corde. Il violoncello moderno possiede quattro corde accordate ad intervalli di quinta giusta: la corda del La (cantino), del Re, del Sol e del Do. La corda del La emette un suono tre semitoni più in basso del Do centrale e la corda del Do è due ottave più basse del Do centrale. L'accordatura dello strumento è dunque una ottava sotto a quella della viola.
Violoncello
Forma Antonio Stradivari 1711 “Mara”

Questa forma da me rivisitata, dà la possibilità di poter avere un ottimo bilanciamento su tutte e quattro le corde, avendo brillantezza sui registri alti e mantenendo sempre il calore dei registri bassi. Risulta essere di facile emissione, dando l’opportunità al musicista di trovare una ricca quantità di colori.

TAVOLA 

In due pezzi d’abete rosso maschio con venatute marcate a fittezza media leggermente più sottili al centro.
Violoncello

FONDO: In due pezzi d’acero balcanico con marezzature di media larghezza, profonde verso l’alto. Venature a fittezza media, buona la specchiatura.

Violoncello

La vernice è mista (alcool e olio) di colore rosso bruna con riflessi dorati, ben trasparente e buon grado di rifrazione. Gli smussi della testa, della nocetta e le giunte delle fasce, sono tinti di nero.